0

Dopo Sanremo 2019, Anna Tatangelo parte per con la Fortuna sia con me Tour 2019

“Le nostre anime di notte” (GGD Srl/Sony Music) è il brano che Anna Tatangelo porta in gara al Festival di Sanremo 2019, dove torna per l’ottava volta, diretta dal maestro Adriano Pennino.

Anna Tatangelo

Anna Tatangelo

Una ballad moderna, firmata da Lorenzo Vizzini che racconta di una notte rivelatrice. La storia di una coppia che dopo tante incomprensioni e frasi non dette, per la prima volta si rivela completamente al buio della notte, e tutto diventa improvvisamente più chiaro. E così come è evidente che niente potrà tornare mai uguale a prima, è altrettanto evidente che, al di là di tutti gli errori commessi e delle direzioni che prenderà il futuro, sarà impossibile per entrambi perdersi veramente.

Il brano è contenuto nel nuovo album della cantante, il settimo della sua carriera, in uscita su etichetta GGD srl (distribuzione Sony Music) l’8 febbraio e intitolato “La fortuna sia con me”.

Quella di quest’anno sarà solo l’ultima delle apparizioni di Anna sul palco dell’Ariston, iniziate nel 2002 quando, appena quindicenne, vince la categoria Giovani con la canzone “Doppiamente Fragili”. L’anno successivo è la volta di “Volere volare”, questa volta tra i “Big”. Nel 2005 Anna si presenta con “Ragazza di periferia” (terzo posto nella categoria “Donne” e appena riarrangiata insieme ad Achille Lauro e Boss Doms), nel 2006 con “Essere una donna” (brano scritto per lei da Mogol, primo posto nella categoria “Donne”). E ancora “Il mio amico” nel 2008, con cui ha duettato con Michael Bolton, “Bastardo” nel 2011, e infine “Libera” nel 2015.

Ad aprile Anna tornerà anche in concerto con sei eventi speciali attraverso l’Italia, per poi proseguire la tournée in estate: sono aperte da oggi alle ore 16 le prevendite per “La fortuna sia con me tour 2019”, prodotto da Massimo Levantini per 1 Day. I biglietti sono disponibili online sul circuito Ticketone e nelle prevendite abituali; per tutte le info: www.unoday.it

Questi primi appuntamenti previsti: 2 aprile Roma – Largo Venue; 4 aprile Napoli – Common Ground; 5 aprile Conversano (BA) – Casa delle Arti; 10 aprile Milano – Tunnel Club; 11 aprile Torino – Hiroshima Mon Amour; 12 aprile Roncade (TV) – New Age

0

La Rappresentante di Lista: al via il Go Go Diva Tour

Sta per partire il tour di presentazione di GO GO DIVA, il nuovo album di inediti de LA RAPPRESENTANTE DI LISTA, il progetto composto da Veronica Lucchesi e Dario Mangiaracina.

La Rappresentante di Lista

La Rappresentante di Lista

Dopo i sold out registrati nei concerti di anteprima a Palermo il 25 e 26 dicembre, la band ha raggiunto il tutto esaurito in prevendita anche per le prime due date del tour, in programma a Torino e Milano. Il disco, uscito il 14 dicembre per Woodworm Label/distr. Artist First, è stato anticipato dal singolo e video “Questo Corpo”. Link al video su Youtube: https://www.youtube.com/watch?v=Cwys8Ue_FYQ La Rappresentante di Lista è innanzitutto un progetto di ricerca, nato con un punto di vista plurale femminile: una femmina che accoglie, che si prende cura, che ama. Le canzoni de La Rappresentante di Lista sono un unicum nel quale convivono scrittura, teatro e forma canzone: i loro versi sono frammenti di romanzi, i loro concerti sono spettacoli teatrali, la metrica dei loro versi scalcia violentemente fra un accordo e un altro, la sostanza musicale dei loro brani è brutalmente istintiva, ma più che consapevolmente rigorosa, a tal punto sfiora il rituale. L’energia che muove la ricerca della band prescinde dalla necessità di cristallizzare un genere e nella descrizione che gli stessi autori fanno della loro musica, definendola queer, è già presente questa continua trasformazione. Con la scrittura di questo terzo disco in studio, LRDL prosegue la ricerca avviata con (Per la) Via di Casa e Bu Bu Sad: l’analisi delle contraddizioni, dei sogni, delle paure, delle fragilità, sfocia in un racconto che ha come punto focale la complessità delle relazioni umane. LRDL pur scrivendo canzoni, non ha un approccio cantautorale alla scrittura. I versi si susseguono stratificando immagini. L’amore è un pretesto per raccontare della vita, del mondo, della politica, della guerra, del male, in una sola parola: dell’uomo. Nella drammaturgia delle canzoni il tempo narrato corrisponde a un “qui e ora (o mai più)”. L’espediente è un avvenimento straordinario, un momento di massima tensione, un punto di non ritorno declinato su diversi livelli: un attentato, una guerra, ma anche un litigio, un abbandono. Momenti quotidiani e intimi sono sullo stesso piano di eventi universali e politici.

 

I CONCERTI
01/02/2019 Torino - Hiroshima Mon Amour  *SOLD OUT
02/02/2019 Milano – Serraglio *SOLD OUT
03/02/2019 Milano – Serraglio – NUOVA DATA
08/02/2019 Pisa – Lumiere
09/02/2019 Roncade (TV) – New Age
22/02/2019 Roma – Monk
23/02/2019 Modena – Vibra
01/03/2019 Brescia - Latteria Molloy
02/03/2019 Ravenna – Bronson
23/03/2019 Bologna – Locomotiv
06/04/2019 Firenze – Flog
19/04/2019 Santa Maria a Vico (CE) – Smav
20/04/2019 Arezzo – Karemaski 

0

Baustelle, arrivano La Violenza e l’Amore Vol.2 e poi il Tour!

Finalmente è ufficiale: il prossimo 23 marzo, a poco più di un anno dall’uscita de “L’amore e la violenza”, i Baustelle pubblicheranno un nuovo album di inediti, intitolato “L’amore e la violenza vol.2” e accompagnato dal sottotitolo: “dodici nuovi pezzi facili” (Warner Music).

Baustelle

Baustelle

È stata proprio la band ad annunciare poco fa la notizia con un video-teaser diffuso sui propri canali web (visibile al link https://youtu.be/hOJLexWKpXA), video-teaser che segue quello pubblicato la scorsa settimana con il quale erano state annunciate le nove date del tour che il prossimo aprile vedrà i Baustelle esibirsi nei principali club italiani. Mai, nella loro ventennale carriera, i Baustelle avevano pubblicato due album ad una distanza così ravvicinata tra loro. “L’amore e la violenza vol.2” si muove nel solco musicale e tematico del volume uno, che tante soddisfazioni ha regalato alla band di Francesco Bianconi, Claudio Brasini e Rachele Bastreghi nel corso del 2017, concretizzatesi in un disco d’oro e in un tour di cinquanta concerti quasi interamente sold-out. Dal disco erano stati estratti tre singoli e altrettanti videoclip: “Amanda Lear”, “Il vangelo di Giovanni” e “Betty”. “L’amore violenza vol.2” è prodotto artisticamente da Francesco Bianconi e mixato da Pino “Pinaxa” Pischetola.

Alla pubblicazione dell’album farà seguito un tour, organizzato da Ponderosa Music & Arts.

Sul palco, oltre a Francesco Bianconi (voce, chitarre, tastiere), Claudio Brasini (chitarre) e Rachele Bastreghi (voce, tastiere, percussioni), ci saranno Ettore Bianconi (elettronica e tastiere), Sebastiano de Gennaro (percussioni), Alessandro Maiorino (basso), Diego Palazzo (tastiere e chitarre) e Andrea Faccioli (chitarre).

Queste le date nel dettaglio:
venerdì 7 aprile – SENIGALLIA (Ancona) – Mamamia
giovedì 12 aprile – BOLOGNA – Estragon
venerdì 13 aprile – FONTANETO D’AGOGNA (Novara) – Phenomenon
domenica 15 aprile – MILANO – Alcatraz
lunedì 16 aprile – FIRENZE – Obi Hall
giovedì 19 aprile – ROMA – Atlantico
venerdì 20 aprile – NAPOLI – Casa della Musica
domenica 22 aprile – TORINO – OGR
venerdì 27 aprile – PADOVA – Gran Teatro Geox

Tutti gli aggiornamenti sull’album e le informazioni per i biglietti del tour sono disponibili sul sito ufficiale www.baustelle.it.