0

Francesco Gabbani, tante emozioni in un “Amen”

Francesco Gabbani entusiasma Milano. Il suo concerto alla Salumeria dela Musica è stato speciale per intensità musicale e calore di pubblico.

Francesco gabbani live a Milano

Francesco gabbani live a Milano

di Carlotta Sorrentino

Il vincitore di Sanremo Giovani apre il suo concerto con La Strada, la stessa canzone con cui apre il suo album Eternamente ora e che è rappresentativa di un importante percorso che ha svolto negli ultimi tempi. Ma non si ferma al disco, sa che ha molte frecce da giocare e dunque abbiana ai suoi brani autoriali e cantautorali anche alcune cover: il risultato è immediato, tutti i fan scattano in piedi e anche Gabbani stesso accompagna con mosse di danza le sue canzoni. Per il finale conserva i suoi primi successi, quasi in un gioco in cui il tempo non ha confine. Francesco Gabbani ha vinto il Festival di Sanremo con il brano Amen, oltre al premio della critica (giovani) e il premio Sergio Bardotti come miglior testo del festival, condiviso con il co-autore Fabio Ilacqua che anche durante il live E’ tra i più applauditi. Prossimamente il suo live sarà a Torino, Perugia, Roma, Moncalieri, Carpi, Forte dei Marni e Castagneto Carducci.

0

Torna in Italia Erin K, la regina dell’Anti-Folk

Dopo quasi due anni di assenza, torna in Italia la reginetta dell’anti-folk a “stellestrisce”. Erin K, che si è fatta conoscere al pubblico italiano con una “prima” da record di 31 concerti in 31 giorni nell’autunno del 2013, per poi fare ritorno nella primavera successiva, è pronta ad incontrare ancora una volta i suoi fan.

Erin K

Erin K

E lo farà a suo modo, con un lunghissimo tour di ben 30 concerti in 5 settimane, dal 22 aprile prossimo, ancora una volta con Rocketta Booking, così come al suo esordio. Il suo legame con l’Italia è molto forte, a tal punto da aver deciso di registrare il suo primo vero album ufficiale proprio a Livorno, tra dicembre e gennaio scorso, sotto la direzione artistica di Appino, leader degli Zen Circus. L’album vedrà la luce nell’autunno del 2016, ma la voglia di tornare sul palco è troppo forte per attendere fino ad allora. Ad accompagnarla in questo viaggio, i suoi compagni di sempre: Brian Radock alle percussioni e Danielle Sullivan ai cori.

Le date del Tour
venerdì 22 aprile: MAD, Rosolini (SR)
sabato 23 aprile: ZOOTV, Brucoli (SR)
domenica 24 aprile: GLAMOUR, Catania
martedì 26 aprile: AL KENISA, Enna
mercoledì 27 aprile: BOLAZZI, Palermo
giovedì 28 aprile: CAFÈ LIBRAIRIE, Cosenza
venerdì 29 aprile: ASS. CULT. LA STAZIONE, Boscoreale (NA)
sabato 30 aprile: MR ROLLY’S, Vitulazio (CE)
lunedì 2 maggio: Secret Show Umbria
martedì 3 maggio: NA COSETTA, Roma
mercoledì 4 maggio: EX CINEMA AURORA, Livorno
giovedì 5 maggio: WOPA, Parma
venerdì 6 maggio: TRESSESSANTA, Gambettola (FC)
sabato 7 maggio: ARCI VIRGILIO, Mantova
domenica 8 maggio: ANFITEATRO DEL VENDA, Galzignano (PD)
lunedì 9 maggio: CHI VA LA, Novara
martedì 10 maggio: TWIGGY, Varese
mercoledì 11 maggio: ARCI OHIBÒ, Milano
giovedì 12 maggio: POMOPERO, Breganze (VI)
venerdì 13 maggio: TEATRO COMUNALE ALICE ZEPPILLI, Pieve di Cento (BO)
sabato 14 maggio: TBA
domenica 15 maggio: MORGANA, Benevento
lunedì 16 maggio: TOLLERANZA ZERO, Foggia
mercoledì 18 maggio: BEBOP, Taranto
giovedì 19 maggio: UEFFILO JAZZ CLUB, Gioia del Colle (BA)
venerdì 20 maggio: “Salerno Lab” @ ARCO CATALANO, Salerno
sabato 21 maggio: OFF, Lamezia Terme (CZ)
venerdì 27 maggio: PUNTO G, Siracusa
sabato 28 maggio: PERDITEMPO, Barcellona P.G. (ME)
domenica 29 maggio: VILLA RICA, Patti (ME)

0

Ezio Bosso, il giro d’Italia in 12 stanze

Dopo aver emozionato l’Italia dal palco del Festival di Sanremo con la sua composizione Following A Bird, da aprile il compositore e direttore d’orchestra Ezio Bosso sarà in tour in tutta Italia per presentare live in piano solo il suo disco The 12th Room (Incipit/EGEA Music). Il tour, che ha già registrato i primi sold out a Milano, Roma, Firenze, Verona, Rimini, Cagliari, Udine, Mestre (Venezia) e Schio (Vicenza), si arricchisce a grande richiesta di nuove date nei principali teatri italiani.

Ezio Bosso

Ezio Bosso

Queste tutte le date aggiornate del “THE 12TH ROOM TOUR” (prodotto e organizzato da Intersuoni Srl, divisione Booking & Management Unit BMU): il 7 aprile all’Auditorium del Conservatorio di Cagliari, l’8 aprile all’Auditorium del Conservatorio di Cagliari – SOLD OUT, il 12 aprile all’Auditorium Parco della Musica (Sala Sinopoli) di Roma – SOLD OUT, il 14 aprile al Teatro Ermete Novelli di Rimini – SOLD OUT, il 16 aprile al Teatro Ristori di Verona – SOLD OUT, il 19 aprile al Teatro Puccini di Firenze – SOLD OUT, il 20 aprile al Teatro Verdi di Firenze, il 22 aprile al Teatro Toniolo di Mestre (VE) – SOLD OUT, il 24 aprile al Teatro Rossetti di Trieste, il 27 aprile all’Auditorium Giovanni Agnelli – Lingotto di Torino, il 29 aprile al Teatro Astra di Schio (VI) – SOLD OUT, il 1 maggio al Teatro Civico di La Spezia, il 3 maggio al Teatro Dal Verme di Milano – SOLD OUT, il 5 maggio al Teatro Sociale di Como, il 7 maggio all’Auditorium Parco della Musica (Santa Cecilia) di Roma, il 10 maggio al Teatro Nuovo di Udine – SOLD OUT, il 12 maggio al LAC di Lugano, il 15 maggio al Teatro Petruzzelli di Bari, il 17 maggio al Teatro Cilea di Reggio Calabria, il 20 maggio al Teatro Massimo di Pescara, il 22 maggio al Teatro Auditorium Santa Chiara di Trento e il 26 maggio al Teatro Carlo Felice di Genova.

Subito dopo l’esibizione di Ezio Bosso come ospite al Festival di Sanremo, il disco “The 12th Room” ha raggiunto la prima posizione della classifica iTunes degli album più venduti in Italia. “The 12th Room” è un concept album composto da due CD: un primo disco con quattro brani inediti e sette di repertorio pianistico, ognuno dei quali vuole rappresentare metaforicamente le fasi che attraversiamo nella vita, e un secondo disco contenente la Sonata No. 1 in Sol Minore che simboleggia la dodicesima stanza. Il disco, registrato quasi interamente live a settembre 2015 durante i concerti al Teatro Sociale di Gualtieri (Reggio Emilia), è disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e sulle principali piattaforme streaming: “Questi brani, come sempre nelle mie scelte, rappresentano un piccolo percorso meta narrativo – racconta Ezio Bosso – C’è una teoria antica che dice che la vita sia composta da dodici stanze, nessuno può ricordare la prima stanza perché quando nasciamo non vediamo, ma pare che questo accada nell’ultima che raggiungeremo. E quindi si può tornare alla prima. E ricominciare”.  Ezio Bosso è un pianista, compositore e direttore d’orchestra nato a Torino. Ha studiato Composizione e Direzione d’Orchestra all’Accademia di Vienna arrivando a dirigere alcune delle più importanti orchestre internazionali come la London Symphony Orchestra, The London Strings, l’Orchestra del Teatro Regio di Torino e l’Orchestra dell’Accademia della Scala. Ha composto musica classica, colonne sonore per il cinema (per “Io non ho paura” di Salvatores, per “Rosso come il cielo” di Bortone), per il teatro (per registi come James Thierrèe) e la danza (per coreografi come Rafael Bonchela) fino a scrivere sperimentazioni con i ritmi contemporanei. Dal 2011 Ezio Bosso convive con una malattia neurodegenerativa progressiva. Si esibisce con il suo “amico” Pianoforte Gran coda Steinway & Son della collezione Bussotti-Fabbrini, appositamente preparato sulle specifiche del Maestro da Piero Azzola, e utilizza uno sgabello versatile e di supporto, chiamato “12” e nato dalla collaborazione con l’architetto Simone Gheduzzi di Diverse Righe Studio.